menu

Diventeremo grandi insieme

La febbre e il mal di gola stavano per scombinarmi i piani, ma una giornalista free lance come me non può permettersi di ammalarsi. Così oggi, grazie all’aiuto della tachipirina e dell’antibiotico, non mi sono persa la presentazione ufficiale del Team Unieuro Wilier Trevigiani.

Per il secondo anno consecutivo seguirò la comunicazione della formazione del presidente Ettore Renato Barzi, una squadra storica e ben organizzata che, non lo dico perché sono di parte, è considerata a ragione la miglior Continental italiana. Sono stata molto felice di conoscere i nuovi arrivati e riabbracciare i ragazzi confermati oltre che il resto dello staff guidato da Marco Milesi.

Quest’anno schieriamo ben 15 corridori e la qualità tra giovani promettenti ed atleti più esperti non manca, Mirko Rossato e il resto del consiglio dell’UC Trevigiani hanno allestito proprio un bel gruppo, che sono certa mi darà tanto da scrivere nelle prossime domeniche.

Prima di rilassarmi un po’ (temo il mio corpo non abbia apprezzato quanto la mia testa la trasferta),  ci tengo ad augurare una buona stagione a tutti i miei compagni di viaggio, che quest’anno si muoveranno addirittura con un bellissimo bus al pari delle squadre World Tour. Un passo alla volta, pardon, una pedalata alla volta sono certa arriveremo a fare il grande salto. Insieme.

G.

Internazionali d'Italia Series
Che spettacolo alla Montagnetta

0 Comments

Lascia un commento