menu

Marco Aurelio Fontana

Ride in style

Per essere una giornalista indipendente non dovrei occuparmi nello specifico di nessun atleta, ma un’eccezione ho deciso di farla per un corridore che stimo particolarmente e al momento nella sua specialità in Italia (non me ne vogliano gli altri) non ha rivali. Si tratta di Marco Aurelio Fontana, un amico che dopo il bronzo olimpico conquistato a Londra 2012 mi ha scelto per dargli una mano a gestire i tanti impegni che gli sono piovuti addosso. Essere al suo fianco e far parte del suo staff in vista delle Olimpiadi di Rio 2016 mi riempie di orgoglio, sono certa il Prorider ci farà emozionare ancora tante volte.

ACCPI
Unieuro Wilier Trevigiani