menu

Lombardia

La classica delle foglie morte

Il calendario delle gare è in continua evoluzione e con la stagione di ciclocross che comincia non appena si conclude la strada praticamente non mi concede pause, ma indicativamente “Il Lombardia” segna la fine delle mie annate.
Ho sempre amato la classica delle foglie morte perché è la gara più prestigiosa vicino a casa e che ho sempre seguito fin da piccolina, ammirarla dall’auto o a bordo strada è ancora oggi da pelle d’oca.
Vedere i corridori sfilare sul leggendario Ghisallo, salita che ho consumato nei miei allenamenti, mi regala ogni volta un’emozione forte.

Campionati Italiani
Red Bull