menu

Un fine stagione intenso

Quando le gare finiscono i corridori tirano il fiato, i giornalisti no. Sembrerà strano, ma novembre è tra i mesi più impegnativi per la sottoscritta. Solo negli ultimi giorni sono stata impegnata a Verona con l’ACCPI per l’Assemblea Generale e il Corso di Formazione che ha radunato tutti i ciclisti e le cicliste della massima categoria, quindi nel Piacentino per la Red Bull Fingers Cross di Marco Aurelio Fontana, a Milano per la Notte degli Oscar tuttoBICI e a Pieve di Soligo (TV) per l’uno contro tutti di Riccardo Magrini, organizzato dal gruppo Euromobil insieme a tuttoBICI e La Gazzetta dello Sport.

Giornate intese, ma belle. È stato emozionante l’incontro con i neoprofessionisti a cui ho dato il benvenuto insieme al Consiglio dell’Assocorridori (confermati al vertice Cristian Salvato e Alessandra Cappellotto, con i quali avrò il piacere di lavorare per altri 4 anni) e la lezione tenuta da Alex Zanardi, un vero campione di sport e vita. Divertente e appagante anche il lavoro svolto a braccetto con il Prorider per mettere in pista la sua prima gara in veste di organizzatore, che è stata un vero successo e uno spasso per gli oltre 120 partecipanti. La Notte degli Oscar infine è stata, come ormai tradizione, l’occasione per premiare i migliori protagonisti del mondo delle due ruote, dall’esordiente più promettente al professionista più vincente, che questa volta è stato Vincenzo Nibali. Regine della serata Serena Autieri e Justine Mattera, due bellissime donne che sono la prova vivente che la bici mantiene in ottima forma.

Prima delle vacanze natalizie ci sono ancora un po’ di interviste da realizzare e gare di ciclocross da seguire perciò vi lascio, con la promessa di tornare da voi molto presto.

Written by Giuliadm2016

Tour of Guangxi
Buon 2018

0 Comments

Lascia un commento